Terapia conservativa: la cura e la prevenzione della carie dentale.

L’odontoiatria conservativa consiste nella disinfezione della carie e nell’eliminazione del solo tessuto dentale compromesso dall’infezione. La cavità viene poi ricostruita con materiale composito o, quando il danno è particolarmente esteso, con un intarsio dello stesso colore del dente. 

Come funziona la cura della carie - Centro Odontoiatrico - Dt.ssa Paola Floridi
Come funziona la cura della carie - Centro Odontoiatrico - Dt.ssa Paola Floridi

Come funziona la cura della carie?

Lo Studio odontoiatrico Floridi a Città di Castello, in provincia di Perugia, prevede diversi trattamenti per la cura indolore della carie, garantendo il massimo comfort ai pazienti durante la seduta. La terapia tradizionale di odontoiatria conservativa per la cura della carie si svolge in tre fasi: rimozione del tessuto infetto, disinfezione dell’area trattata, ricostruzione del dente (otturazioni in composito, intarsio)

Terapia con ozono: è una cura indolore per le carie nei bimbi, l’ozonoterapia consente di:

  • Decontaminare con successo e rapidità la carie grazie alle naturali proprietà del gas, eliminando completamente i batteri presenti;
  • Ripristinare smalto e dentina tramite la deposizione di calcio e fosfati nella saliva, ristabilendo la piena salute del dente;
  • Eliminare la carie in brevissimo tempo, al massimo 60 secondi, risultando una terapia molto confortevole per i piccoli pazienti.

Laser a diodi: nella terapia conservativa per la cura della carie il laser a diodi consente di decontaminare la cavità creata dalla carie e rimuovere il tessuto infetto senza ricorrere all’anestesia e al trapano.

In cosa consiste l’Endodonzia - Centro Odontoiatrico - Dt.ssa Paola Floridi

In cosa consiste l’Endodonzia?

L’endodonzia si concentra sulla rimozione dei tessuti interni del dente in seguito ad una infezione, generalmente da una carie profonda che ha infiammato la polpa dentale. In questi casi il paziente avverte un forte dolore costante in corrispondenza del dente (pulpite) che viene comunemente definito mal di denti. La soluzione per la pulpite è l’asportazione della polpa e una accurata pulizia dei canali radicolari: i condotti che ospitano le radici dentali.

Endodonzia e cura canalare

La cura canalare o devitalizzazione, ha come obiettivo quello di consentire al dente naturale di continuare a svolgere la sua funzione, sebbene privato del tessuto vitale. Questo trattamento consente di non dover ricorrere a soluzioni più invasive quali l’estrazione dentale. 

La devitalizzazione di un dente è una procedura che si rende necessaria per poter rimuovere un’infezione piuttosto seria e dolorosa, la pulpite, nota come mal di denti. Di solito le cause sono:

  • Una carie profonda;
  • Un trauma che ha danneggiato il dente esponendo la polpa;
  • Una otturazione infiltrata.

La terapia endodontica prevede l’impiego della cura canalare. Tale trattamento si basa sulla disinfezione dei canali che ospitano le radici dentali e il successivo riempimento con biomateriale. Affinché la cura canalare possa dirsi avvenuta con successo è necessario che la fase di decontaminazione batterica sia ottimale, nel nostro studio odontoiatrico di Città di Castello, impieghiamo il laser a diodi. In secondo luogo, anche il riempimento dei canali radicolari deve essere scrupoloso. Solo in questo modo potranno essere evitate ulteriori infezioni come cisti, ascessi e granulomi

Contatti

Puoi scriverci o chiamarci per avere informazioni o prenotare la tua visita!

12 + 7 =

+39 340 3984603

Telefono mobile

+39 075 8554657

Telefono fisso

Via Albizzini 23 - 06012

Città di Castello (PG)